Ewan McGregor ha messo su molti chili indesiderati per la serie tv 'Fargo', diretta da Noah Hawley in cui recita al fianco della co-star di 'Trainspotting' Jonny Lee Miller. Per il suo doppio ruolo, nel quale interpreta i due fratelli Emmit e Ray nella terza stagione dello show, il divo sperava inizialmente di poter ricorrere a delle imbottiture di 'ciccia' finta sul set, ma Hawley ha messo subito le cose in chiaro.

'Ho ordinato un dessert enorme e da quel momento in poi ho iniziato ad ingrassare', ha raccontato la star a Vanity Fair. 'Quando ordini il dolce è bello, puoi ordinare qualsiasi cosa tu voglia. Però la verità è che ogni notte quando vado a dormire non mi sento molto bene. Non sono un tipo grosso: non sono abituato a trasportare molto peso. Per questo non mi sento bene. Mi piacerebbe essere magro e in salute. Ma il risultato è stato conseguito. Ha funzionato'.

L’incredibile trasformazione fisica di McGregor si può vedere chiaramente durante la premiere della serie, in onda mercoledì scorso sull’emittente americana FX, quando uno dei suoi personaggi esce dalla vasca completamente nudo.

'Si vede il mio corpo nudo, anche se addosso ho un po' di imbottiture per far sembrare Ray più pesante'.

Nel cast di 'Fargo' anche Mary Elizabeth Winstead e David Thewlis.

LATEST NEWS