Jennifer Lawrence vive con l’ansia di riapparire nuda su internet, proprio come le era successo nel 2014. La 26enne, insieme ad altre attrici famose, era infatti stata vittima di hacker che avevano pubblicato in rete una serie di immagini intime. All’inizio di quest’anno, poi, è trapelato un video privato in cui la Lawrence fa pole dance ad una festa di compleanno a Vienna, in Austria.

'È bruttissimo avere la sensazione che il mondo intero ti giudichi', ha dichiarato in una recente intervista con Vogue. 'Credo che le persone lo abbiano inteso per quello che era, cioè un reato a sfondo sessuale, eppure quella sensazione… non sono riuscita a liberarmene. Avere la tua privacy costantemente violata non è un problema se sei perfetta. Ma se sei umana, è terribile. Quando il mio agente mi chiama penso sempre: “Oddio, che è successo?” anche se non è niente. Sono sempre in attesa di un nuovo scandalo!'.

Per questo motivo quando la star incontra i suoi fan, preferisce una stretta di mano ad un selfie insieme a loro.

'Sto volentieri con la gente, firmo autografi, stringo loro le mani e li ringrazio', ha continuato. 'Non avrei un lavoro se non fosse per tutte le persone che vanno a vedere i miei film. Ma se sono stata sull’aereo e non sono truccata, non voglio che mi si facciano foto, che poi vanno a finire sulla rivista E!'.

LATEST NEWS