Dopo un certo numero di apparizioni previste e poi annullate, hanno ripreso quota le preoccupazioni sullo stato di salute di Val Kilmer.

L’attore ha raccontato pubblicamente la sua battaglia contro il cancro lo scorso aprile, confermando la sua lunga malattia e assicurando di essere sulla via della totale guarigione.

Negli ultimi tempi il 57enne tuttavia ha dovuto annullare una serie di appuntamenti pubblici, a partire dalla prima del suo one-man show Citizen Twain a Tampa, in Florida, lo scorso 11 luglio.

Alla vigilia dell’evento ha scritto su Twitter che per 'inevitabili affari di famiglia' doveva cambiare i suoi piani, mentre due settimane dopo ha ritirato la sua partecipazione al Tampa Bay Comic Con, citando ancora impegni famigliari prioritari.

Kilmer non è entrato nel dettaglio delle questioni personali che lo hanno tenuto lontano dagli appuntamenti previsti e ha dato buca anche lo scorso 20 luglio al lancio della sua mostra d’arte 'Icon Go On, I’ll Go On' a Los Angeles.

A questo punto i fan si sono domandati i veri motivi delle cancellazioni, sebbene il portavoce di Kilmer non abbia per ora commentato la situazione.

LATEST NEWS