Piotta è l’autore del soundtrack Suburra la serie.

Il rapper romano ha firmato l’accordo con Netflix che diffonderà la sigla '7 Vizi Capitale', in 190 paesi del Mondo.

'Quando me l'hanno detto mi sono stupito: 190 paesi? Non sapevo neppure che ce ne fossero così tanti! Scherzi a parte, sono molto contento e per l'ennesima volta stupito della magia della musica. Gli americani ci saranno abituati, ma una sigla italiana in giro per il mondo non è normale, il nostro mondo di solito si ferma a Lugano', ha dichiarato Piotta, al secolo Tommaso Zanello a TV Sorrisi e Canzoni.

Il brano incluso nell’album 'Nemici' del 2015 è eseguito per la serie tv insieme al gruppo Muro del Canto.

'Già, ma chi non lo sa pensa che io l'abbia scritto appositamente per la serie. Gli autori mi hanno confidato che hanno ascoltato la canzone anche in fase di scrittura, che li ha in qualche modo ispirati'.

Il tema ad-hoc del brano non è casuale, perché Piotta nelle canzoni è sempre devoto alla sua Roma.

'Sì, e ho sempre cercato di essere fedele alla contemporaneità. Le canzoni degli inizi erano più ironiche, ma credo che Roma sia cambiata e oggi ci sia meno da scherzarci sopra, la visione è diventata più amara, più scura. Oggi Roma va raccontata con toni notturni, crepuscolari, più arrabbiati. Il clima è più esasperato'.

LATEST NEWS