Guillermo del Toro sarà il presidente della giuria della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, che inizierà il prossimo agosto. L’anno scorso il noto director ha vinto il premio Golden Bear per il suo film 'La forma dell'acqua - The Shape of Water', e d’estate tornerà nella città veneta per incoronare il prossimo vincitore.

'Essere presidente a Venezia è un immenso onore e una responsabilità che accetto con il massimo rispetto e gratitudine', ha dichiarato il regista messicano in uno statement. 'Venezia è una finestra sul mondo del cinema e un’occasione di celebrare il suo potere e la sua rilevanza culturale'.

Il direttore del festival Alberto Barbera spiega la sua decisione: 'Guillermo Del Toro impersona la generosità, l’amore per i film del passato e del futuro, e una passione per un tipo di cinema che fa nascere emozioni, coinvolge le persone e, allo stesso tempo, le aiuta a riflettere… Siamo contenti che abbia accettato la nostra proposta di presiedere alla 75esima edizione del Festival del Film di Venezia, dopo averci illuminato con l’incredibile bellezza del suo film “La forma dell'acqua - The Shape of Water”'.

Prima di De Toro, sono stati presidenti della mostra Sam Mendes, Annette Bening, Alfonso Cuaron e Darren Aronofsky.

LATEST NEWS