Armie Hammer farà parte del cast del sequel di 'Chiamami col tuo nome'.

L’attore 31enne, protagonista con Timothèe Chalamet del film di Luca Guadagnino, tornerà a interpretare il ruolo di Oliver nella pellicola, premiata nella notte degli Oscar per la Migliore Sceneggiatura non originale.

'Ha scritto un copione solamente per noi - ha spiegato Hammer -. Ancora non è pronto, ma lui ha già delle idee. Luca è entusiasta all’idea di ripetere l’esperienza e, se lui dovesse richiamarci, credo proprio che tutti noi non esiteremmo a dirgli di sì'.

'Girare il primo film è stata un’esperienza pura e bellissima, e non mi importa quanto grande sarà il mio prossimo ruolo. Se verranno chiamate le stesse persone, io ci sarò, al mille per mille'.

Armie è orgoglioso del successo riscosso dal film, che, oltre all’Oscar assegnato a James Ivory, è stato tra i grandi protagonisti della award season.

'È stato qualcosa di totalmente inaspettato. Quando abbiamo girato questo film, nessuno di noi aveva idea di come il pubblico lo avrebbe accolto. C’abbiamo messo anima e cuore'.

Guadagnino spera di riuscire a rilasciare il film entro il 2020.

LATEST NEWS