Durante il weekend Elizabeth Hurley è corsa a Londra dagli Stati Uniti, dopo l’allarmante news dell’incidente che ha coinvolto suo nipote Miles. Il 21enne è ora stato dimesso dal St George's Hospital della capitale, in cui era ricoverato in condizioni stabili.

Come riportato dal Sun, il ragazzo è stato accompagnato da sua madre Kate, sorella della Hurley, alla villa di Donnington Hall in Hertfordshire di proprietà dell’attrice, per recuperare le forze e la salute dopo l’incidente.

A causare la violenta lite sarebbe stato un diverbio su un incidente automobilistico.

'Mio nipote di 21 anni @mileshurley1 è stato brutalmente attaccato da 4 uomini a Londra (sic)…', scrive la Hurley su Instagram. 'È stato accoltellato ripetutamente e ha perso tantissimo sangue. Un poliziotto che era di guardia nel quartiere è accorso immediatamente prestando il primo soccorso fino all’arrivo dell’ambulanza. La ferita più profonda ha mancato di poco la sua spina dorsale. È un miracolo che non sia stato danneggiato nessun organo vitale'.

Il giovane ha iniziato la carriera come modello alla tenera età di 13 anni e ha posato per designer di spicco tra cui Dolce & Gabbana e Roberto Cavalli.

LATEST NEWS