A 45 anni Cameron Diaz si ritira dal mondo del cinema.

A sganciare la bomba è stata Selma Blair, a cui la bellissima attrice hollywoodiana ha confidato di non nutrire più alcun interesse nella recitazione.

A riprova di ciò, la Diaz - il cui ultimo film 'Annie, la felicità è contagiosa' risale al 2014 -, ha confermato alla Blair di non aver alcuna intenzione di girare un eventuale sequel de 'La cosa più dolce…', commedia che le vide entrambe protagoniste nel 2002.

'Stavamo ricordando quel film. A me sarebbe piaciuto fare un sequel, ma Cameron ormai si è ritirata dal cinema. Mi ha confermato di aver chiuso. Non vuole fare più film. La capisco, ha una bella vita. Non so cosa la potrebbe spingere a tornare sul set. È felice così', ha dichiarato Selma.

Ciononostante i registi continuano a inondare di offerte Cameron, che, dal suo canto, ha deciso di dedicarsi a tempo pieno ai suoi hobby e soprattutto al marito, il musicista Benji Madden, che ha sposato nel 2015 ad appena sette mesi dal loro primo incontro.

'È felice - racconta una fonte al Daily Star -, è innamorata e vuole approfittare della sua libertà e del tempo libero a sua disposizione'.

'Vorrebbe diventare mamma più di ogni altra cosa - ha aggiunto un’altra fonte -. A questo punto, se dovesse arrivare un figlio, sarebbe un miracolo per loro. Vogliono provare a diventare genitori'.

LATEST NEWS