A 15 anni dall’uscita del primo episodio, arriva la rivelazione che non ti aspetti su The O.C.

La costumista della serie, Alexandra Welker, ha confessato che all’inizio i grandi stilisti erano riluttanti a prestare i loro abiti e accessori e per questo è stata costretta ad usare borse e vestiti falsi.

'I brand più famosi non volevano puntare su un prodotto ancora poco conosciuto al grande pubblico. Inoltre avevamo un budget limitato. Per questo ho cercato un’alternativa: ho trovato un fantastico negozio nel centro di Los Angeles che vendeva del falsi stupendi. Così abbiamo usato quelli e il risultato è stato ottimo', ha spiegato la donna a Page Six.

Dunque, il personaggio della ricca, viziata e fashion Marissa Cooper - interpretato da Mischa Barton - ha sfoggiato per l’intera prima stagione un guardaroba fake di Chanel.

Nonostante gli inizi piuttosto duri, il telefilm ha poi conquistato la popolarità in tutto il mondo, diventato in poco tempo un cult.

'A un certo punto su ogni giornale trovavi un articolo su di noi. Inoltre ricordo che un giorno Adam Brody e Rachel Bilson - Seth e Summer nella serie - tornarono dal pranzo felici perché avevano avuto molte richieste di autografi', ha confidato la costumista.

The O.C. è andato in onda per quattro stagioni dal 2003 al 2007.

LATEST NEWS