Carlo Conti ha scelto di mettere un freno alla vita lavorativa.

In seguito alla scomparsa dell’amico Fabrizio Frizzi l’istrionico presentatore ha deciso di abbandonare alcuni dei molteplici impegni a cui ha sempre preso parte nel mondo della televisione e dello spettacolo, per dedicarsi di più a sua moglie Francesca Vaccaro e suo figlio Matteo.

'In realtà avevo già cominciato a fare alcune considerazioni quando mi sono sposato e quando è nato mio figlio. Ogni volta che c'è qualche cambiamento viene spontaneo evolvere, maturare e vivere la vita in maniera diversa stravolgendo le priorità', ha spiegato Carlo Conti a Diva e Donna.

Da quel tragico 26 marzo in cui è scomparso Frizzi, molti personaggi dello spettacolo italiano hanno iniziato a domandarsi se la vita sotto i riflettori vale un prezzo così alto, compreso lo stesso Conti e l’amica Antonella Clerici.

'Io e Antonella ne abbiamo parlato parecchio. La morte di Fabrizio ci ha segnato. Anche io ho rallentato molto, sto lavorando meno: non faccio più L'Eredità che adesso conduce Flavio Insinna'.

LATEST NEWS