Quest’anno Miriam Leone ha celebrato 10 anni di carriera cinematografica.

Tutto è iniziato con la sua incoronazione come Miss Italia avvenuta nel 2008 e il titolo Miss Cinema attribuitole da Ann Strasberg dell'Actors Studio, che le ha anche assegnato una borsa di studio.

Negli anni successivi la 33enne di Catania si è distinta sia in tv che sul grande schermo, dove sarà presente a partire dal 13 dicembre con il nuovo film 'Il testimone invisibile'.

Parlando della sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo, Miriam ha dichiarato che gli incontri spiacevoli capitano, ma basta saperli tenere a bada.

'Io lavoro benissimo con gli uomini, amo lo scambio, anche la battuta greve mi fa ridere, la prendo con ironia', afferma Miriam Leone a Grazia.

'La grevità della battuta che mi viene fatta appartiene a chi la fa, proprio non mi tocca. E sono la prima che spesso fa una battuta con una parolaccia, ma se c’è qualcuno che ha dei problemi, che non ha imparato a vivere e a relazionarsi, non ho intenzione di fargli da assistente sociale. L’importante è che ci sia la consapevolezza che non si può usurpare il diritto della donna a dirti di no'.

LATEST NEWS