È Mahmood il vincitore della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo.

A sorpresa il cantante italo-egiziano è salito sul gradino più alto del podio con il brano Soldi, battendo nel rush finale il favorito della vigilia Ultimo (secondo) e Il Volo (terzi).

'Ringrazio mia madre, non ci credo', ha dichiarato a caldo il 26enne, arrivato sul palco dell’Ariston attraverso la vittoria di Sanremo Giovani a dicembre.

Grazie al trionfo a Sanremo, Mahmood accede di diritto all’Eurovision Song Contest, dove rappresenterà l’Italia nella manifestazione che si terrà a maggio in Israele.

A determinare la vittoria di Mahmood sono state le giurie: il televoto infatti aveva premiato il cantante romano con il 46% dei voti per il brano I Tuoi Particolari.

'Sono un ragazzo italiano, nato e cresciuto a Milano. Nel mio brano ho messo una frase araba che era un mio ricordo. Ma sono italiano al 100%', ha dichiarato il vincitore, rispondendo alle polemiche sulle sue origini, accese da Salvini su Twitter, che non ha gradito il responso.

Non l’ha presa bene nemmeno Ultimo che ha sbottato contro i giornalisti in sala stampa.

Al quarto posto si è piazzata Loredana Bertè, a cui simbolicamente l’Ariston ha consegnato la vittoria urlando il suo nome e fischiando alla lettura della classifica.

Il premio della critica Mia Martini è andato a Daniele Silvestri (Argentovivo), aggiudicatosi anche il premio della sala stampa radio-tv-web Lucio Dalla e il premio Sergio Bardotti per il miglior testo. A Simone Cristicchi (Abbi cura di me) sono andati il premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione e il premio Giancarlo Bigazzi per la migliore composizione musicale assegnato dai musicisti dell’orchestra.

Ultimo si è dovuto accontentare del premio Tim Vision.

Sanremo 2019, condotto da Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele, ha chiuso con una media di 10.6 milioni di telespettatori, pari al 56% di share.

LATEST NEWS