Roberto Bolle arriva in tv con un nuovo documentario, 'Questa notte mi ha aperto gli occhi'.

Il format in 4 puntate creato dall'étoile della Scala è prodotto da Ballandi Arts e Artedanza, e andrà in onda dal 16 marzo ogni sabato su Sky Arte.

Nella biopic il ballerino racconta al pubblico la sua vita quando si spengono i riflettori e i teatri si svuotano, tra discussioni notturne, prove e esercizi.

'La notte è il momento che più si presta alla scoperta, più tranquillo e rilassato', ha dichiarato Roberto Bolle all’Ansa presentando il programma.

'Ogni puntata parte da me, le mie prove, lo spettacolo, le mie partner ma poi si allarga ad altri argomenti'.

Ogni appuntamento è girato in una città diversa e vedrà l’étoile introdurre gli artisti con cui collabora o ha collaborato, fra cui Alessandra Ferri, Zenaida Ynowsky, Svetlana Zakharova. Mentre a chiusura di ognuno dei quattro episodi Bolle farà una passeggiata notturna con un noto scrittore. A Londra incontrerà Jonathan Coe, a New York Roberto Saviano, a Tokyo David Peace, e per concludere Roberto tornerà a Milano dove si incontrerà con Michele Serra.

LATEST NEWS