Tom Hardy sarà protagonista anche nel secondo capitolo di 'Venom'.

L’attore, 41, è stato ufficialmente confermato dalla produttrice Amy Pascal per la pellicola, il cui cast originale era composto anche da Michelle Williams e Riz Ahmed.

'Posso dire con certezza che Tom Hardy tornerà dopo aver magnificamente interpretato quel personaggio come nessuno avrebbe potuto. Pensando a Venom, sarebbe stato impossibile pensare a un altro attore diverso da Tom Hardy, seduto su quella vasca da bagno di aragoste', ha spiegato la Pascal a Fandango.

In Venom 2 potrebbe avvenire un cross-over con lo Spider-Man di Tom Holland.

'È un’idea che entusiasma molte persone. Non si sa mai… potrebbe accadere. Posso dire che abbiamo un’ottima partnership e chissà… Abbiamo molte storie da raccontare su Spider-Man, sotto molte sfaccettature. Abbiamo grandi progetti affinché Tom Holland faccia parte di tutto', ha aggiunto la producer.

'Venom' è stato stroncato dai critici, ma, a conti fatti, è stato uno dei film con più incassi del 2018, con oltre 850 milioni di dollari a livello globale.

Che ci sarebbe stato un sequel era apparso chiaro sin dalla scena finale del primo film, quando il personaggio di Tom intervista il serial killer condannato Cletus Kasady, interpretato da Woody Harrelson, in prigione.

'Quando esco da qui - e lo farò - ci sarà una carneficina', prometteva Kasady.

Hardy ha interpretato il personaggio di Eddie Brock, un giornalista trasformato nella mostruosa creatura (presente nei Marvel Comics) dopo essere venuto a contatto con un’entità aliena.

LATEST NEWS