George Clooney avrà il doppio ruolo di regista e attore nell’adattamento del romanzo 'Good Morning, Midnight'.

Il divo di Hollywood collaborerà con il producing partner Grant Heslov per il film post-apocalittico che verrà adattato dallo sceneggiatore di 'Revenant - Redivivo', Mark L. Smith, che si ispirerà all’omonimo libro dell’autrice Lily Brooks-Dalton, pubblicato nel 2016.

Clooney interpreterà Augustine, uno scienziato avanti con gli anni, che decide di non abbandonare la sua postazione nell’Artide nonostante la notizia di un imminente, catastrofico evento. La storia di Augustine si intreccerà con quella di Sullivan, un astronauta a bordo di una nave spaziale che cerca di tornare sulla Terra dopo essere stato su Giove.

'Io e Grant non potremmo essere più entusiasti all'idea di collaborare per realizzare questo progetto incredibile. Mark è un autore che ammiriamo da tempo e la sua sceneggiatura è affascinante. Siamo elettrizzati anche nel poter lavorare con i nostri amici di Netflix', ha dichiarato Clooney.

Scott Stuber, capo del settore cinematografico di Netflix, ha aggiunto: 'Avendo conosciuto e lavorato con George da oltre due decenni, non riesco a immaginare nessuno che possa portare in vita questa storia meglio di lui. Il romanzo è potente ed emozionante e l'adattamento di Mark è scritto meravigliosamente. Si tratta di una storia sulla natura umana e di cui si innamorerà il nostro pubblico mondiale, come è successo a me quando l'ho letta'.

LATEST NEWS