Marilyn Manson è stato confermato tra il cast di 'The Stand', l’imminente serie tv tratta da un romanzo di Stephen King. Si tratta infatti dell’adattamento cinematografico del libro intitolato 'L'ombra dello scorpione', scritto da King nel 1978.

'Io e Shooter (Jennings, ndr) abbiamo anche fatto una cover di “The End” dei Doors per la miniserie di “The Stand” di Stephen King, dove recito anche una parte', fa sapere Manson intervistato da Revolver.

Non sono stati resi noti altri dettagli sul cast o sul ruolo del divo di 'The Beautiful People', ma il libro parla di una società del futuro, distopica, 'decimata da una piaga e coinvolta in una lotta di elementi tra il bene e il male', come riporta una sinopsi del romanzo.

'Il destino dell’umanità risiede nelle fragili spalle di Madre Abagail, di 108 anni, e di un piccolo gruppo di superstiti', continua la trama. 'Il loro peggiore incubo è rappresentato da un uomo con un sorriso letale e dei poteri inimmaginabili: Randall Flagg'. Flagg è l’antagonista per eccellenza creato dalla fervida immaginazione di King.

LATEST NEWS