Le avventure di Aladdin al cinema potrebbero continuare.

La Disney sta pensando ad un ipotetico sequel dopo l’ottimo riscontro ottenuto con il primo film negli scorsi mesi.

La pellicola diretta da Guy Ritchie, con protagonisti Will Smith, Mena Massoud e Naomi Scott, è uscita lo scorso maggio e in pochi mesi ha guadagnato oltre 900 milioni di euro in tutto il mondo.

Il produttore Dan Lin ha confidato che si sta pensando ad un secondo film tratto dal cartoon Il ritorno di Jafar.

'Quando abbiamo realizzato il primo film volevamo solo realizzare un bel film e raccontare una bella storia. Ora il pubblico vuole vedere di più, riceviamo tante lettere di fan che in attesa del sequel tornano a vedere Aladdin con amici e parenti', ha dichiarato a CBR.

'C’è sicuramente ancora da raccontare, stiamo valutando il da farsi. Siamo ancora nelle fasi preliminari', ha aggiunto.

Nel frattempo l’attore egiziano Mena Massoud si è già detto disponibile a tornare ad indossare i panni di Aladdin.

LATEST NEWS