Barbara d’Urso non battezzerà Michelino, il figlio di sei mesi di Paola Caruso.

La napoletana ha deciso di non accettare la proposta di diventare la madrina di Battesimo del bambino.

Proposta arrivata tra l’altro in diretta, durante la prima puntata della dodicesima stagione di Pomeriggio 5.

'Sei sempre stata con me in questa cosa, ci sei da sempre per Michelino', ha ribadito l’ex Bonas di Avanti un altro.

'Ti ringrazio, ma non posso. Anche se non c'è un rapporto speciale tra me e Michelino, poi farei un torto a tutte le mamme che sono state qui in trasmissione e mi hanno chiesto di fare la madrina dei loro figli. Io cerco di essere uguali con tutti, anche se a te ti amo in maniera particolare e anche Michelino. Lo sarò col cuore', ha replicato la d’Urso.

Nonostante questo rifiuto Barbarella trasmetterà in diretta, a Domenica Live, il Battesimo del figlio di Paola Caruso, che sarà celebrato il prossimo 22 settembre.

Intanto nessuna novità dal padre biologico Francesco Caserta, che si rifiuta di vedere il bambino.

'Da dodici mesi non mi dà un euro. Non ha mai avuto neppure il pensiero di comprare, che so, un ciuccio o un banale peluche. Non mi ha mai dato nulla, ma non finirà così. Sono decisa ad andare fino in fondo. Non per me, perché io sto bene, ma mi dispiace per il mio bimbo. Ogni bambino avrebbe diritto ad avere una famiglia e un papà', ha spiegato di recente Paola Caruso.

LATEST NEWS