Antonella Clerici torna ad esprimere la sua stizza nei confronti della Rai, che le ha dato il benservito una volta cedute le redini del gettonato programma culinario La Prova del Cuoco.

'Se fossi stata una calcolatrice, prima di lasciare La Prova del Cuoco, avrei cercato di avere un programma forte in prima serata. Ma non sono così, per me viene prima il cuore e non mi sono pentita. Per anni ho accettato tutto per spirito di squadra e ho fatto il soldatino, ma il militare si fa una volta nella vita', dice in un’intervista a Chi, dove ha escluso la sua partecipazione al Festival di Sanremo a fianco di Amadeus.

'Lui è arrivato fin qui dopo una lunga gavetta, è diventato un numero uno e questo è il suo momento, così come lo è stato per me e Carlo Conti. Poi, se per i 70 anni invitasse i vecchi conduttori, allora uno ci va certamente'.

Antonella resta possibilista invece quando parla di uno sbarco a Mediaset, in un programma di Maria De Filippi.

'Maria fa cose bellissime con tante brave conduttrici e non vorrei essere un peso. La stimo moltissimo ma non andrei mai a romperle le scatole, lo farei se mi dicesse che ha un progetto apposta per me, ma è giusto che valorizzi le risorse della sua azienda'.

LATEST NEWS