Alessandro Borghi è salito sul set del suo prossimo film, 'Delta'.

La notizia ha tuttavia rattristato molti fan dell'attore romano, ancora in attesa di capire quando ricominceranno le riprese di 'Diavoli 2'.

'Domani io e questo ragazzo battiamo per la terza volta il nostro primo ciak insieme', ha condiviso Alessandro Borghi su Instagram riferendosi al suo co-star Luigi Lo Cascio.

'Viva noi, mio incredibile e talentuoso amico. Viva il cinema, che è la nostra casa. Sempre, per sempre'.

'Delta' è il secondo film del regista Michele Vannucci ('Il più grande sogno') ed è prodotto da Matteo Rovere con Groenlandia e Giovanni Pompili per Kino Produzioni, insieme a Rai Cinema.

'Il Delta del Po è il teatro dello scontro tra bracconieri e pescatori. Osso (Luigi Lo Cascio) vuole difendere il fiume dalla pesca indiscriminata della famiglia Florian, in fuga dal Danubio', riporta RollingStone condividendo la sinossi di 'Delta'.

'Insieme ai Florian c’è Elia (Alessandro Borghi), che in quelle terre ci è nato. Travolti dalla violenza cieca e dalla sete di vendetta, i due si affronteranno tra le nebbie del Delta scoprendo la propria vera natura in un duello che non prevede eroi'.

Le riprese dureranno circa sei settimane - avverte Ansa - e si svolgeranno nel Parco del Delta del Po Emilia-Romagna (Comacchio, Goro, Mesola, Codigoro, Argenta, Ravenna), Tresigallo (Fe), Ferrara, Berra (Fe); Polesine Camerini, Porto Tolle, Santa Maria in Punta (Ro); Delta del Danubio in Romania.

LATEST NEWS